Bonarcado Sardegna NET

 Bonarcado Sardegna NET Bonarcado Sardegna NET CONTATTO Contatti Sardegna NET|  Bonarcado Sardegna NET CHI SIAMO CHI SIAMO| DIVENTA PARTNER InfoLine Sardegna NET +39 349 5994024
Motore di Ricerca:
Bonarcado
Tipo
Nome Hotel, Residence, Appartamento, etc.
Zona
Bonarcado
Bonarcado   
Mappa Bonarcado
Una vacanza a Bonarcado significa assaporare i prodotti locali, immergersi nella bellissima natura dell’area del Montiferru (massiccio di origine vulcanica che si estende a nord di Oristano, fra la pianura del Campidano e il mare), scoprire la storia e l’archeologia medievale, vivere le tradizioni e le feste che a Bonarcado sono numerose.
Bonarcado è un paese di origine medievale, di oltre 1600 abitanti, situato alle pendici del Montiferru, che offre due tra i più interessanti esempi di architettura romanica in Sardegna: il santuario bizantino e la chiesa romanica dedicati entrambi a Santa Maria di Bonarcado.
Per gli amanti della natura, del relax, del trekking e delle lunghe passeggiate, Bonarcado offre occasioni di visitare le suggestive bellezze dell’area del Montiferru e di assetarsi alla sorgente di Pranos, famosa per l’ottima acqua minerale, situata lungo la strada per Santu Lussurgiu.
Il territorio offre agli occhi piacevoli e mirabili sorprese: come la cascata e la valle di Sos Molinos, uno dei luoghi più belli del Montiferru, che si incontra dopo aver percorso boschi di querce, inframezzati da piani erbosi in cui crescono bellissimi fiori, tra cui anche alcune specie di orchidee.
La cascata di Sos Molinos è suggestiva da vedere: ha un’altezza a monte di 443 m sul livello del mare e a valle di 413, cioè trenta metri di cascata distribuiti in cinque salti differenti. Le sorprese non finiscono qui: nei dintorni è poi possibile incontrare numerosi nuraghi, come il Serra Crastula e il Serra Ollastu e chi ama le escursioni, potrà forse avere la fortuna di avvistare i cervi sardi o i mufloni, reintrodotti nelle foreste demaniali.

FESTE E SAGRE
Coloro che amano trascorrere le vacanze a Bonarcado non devono farsi mancare l’occasione di partecipare alle feste e alle sagre: a giugno si tiene la sagra delle ciliegie ed a settembre la sagra del torrone, che si svolge in concomitanza con la festa più importante di Bonarcado, in onore di Nostra Signora di Bonacattu, che ha luogo il 18 e 19 settembre.
La festa in onore della Madonna ha un grande significato religioso ed è seguita da manifestazioni folkloristiche e musicali, degustazione e vendita di torrone, mostra di artigianato locale.
Il 19 gennaio si celebra la festa di San Sebastiano, caratteristica per le pariglie (corse di cavalli lungo le strade del centro) e l’8 febbraio si celebra San Romualdo.

INFORMAZIONI UTILI
Abitanti: 1.677
Superficie: kmq 28,44
Municipio: corso Italia, 140 - tel. 0783 - 56523/56648
Cap: 09070
Guardia medica: viale Europa - tel. 0783 54700 - 0783 56350
Biblioteca: via Flores, 13 - tel. 0783 56346
Ufficio postale: via Segni, 48/B - tel. 0783 56540

TRASPORTI PUBBLICI
Fermata di Bonarcado - 09070 Bonarcado (OR), tel. 0783 72883
Fermata di Bonarcado - 09070 Bonarcado (OR), tel. 800 865 042
Servizi & Dotazioni
    • Attrazioni naturali
    • Banca
    • Bars
    • Edicola
    • Guardia medica
    • Macelleria
    • Minimarket
    • Negozi
    • Negozio: Abbigliamento
    • Negozio: Artigianato
    • Parrucchiera
    • Pizzeria
    • Ristoranti
    • Tabacchi
    • Ufficio postale