Viddalba Sardegna NET

 Viddalba Sardegna NET Viddalba Sardegna NET CONTATTO Contatti Sardegna NET|  Viddalba Sardegna NET CHI SIAMO CHI SIAMO| DIVENTA PARTNER InfoLine Sardegna NET +39 349 5994024
Motore di Ricerca:
Viddalba
Tipo
Nome Hotel, Residence, Appartamento, etc.
Zona
Viddalba - S. Giovanni
Viddalba - S. GiovanniViddalba - CoghinasTerme di Casteldoria - terme naturali - chiamati Li Caldani - dentro il Fiume Coghinas 
  • Località: Viddalba
  • VALUTAZIONE:
  • POSIZIONE:
    Viddalba si trova nel Nord della Sardegna. Distanze in Km: Porto Torres 40, Alghero 70, Olbia 75.
  • Special: Terme naturali "Li Caldani" nel fiume "Coghinas".
Mappa Viddalba
Viddalba, un centro di circa 2000 abitanti, si trova nella regione della Gallura e nella provincia di Sassari. E’ situato nella fertile piana del fiume Coghinas, a circa 25 mt. sul livello del mare, con alcune località situate a livelli più alti come Punta Salici (911 m), Monte Ruiu (600m), monte San Gavino (800 m).

Il territorio ha un’estensione di circa 4970 ettari, di cui solo 110 risultano pianeggianti ed il resto è costituito da un bellissimo paesaggio collinare.
Una vacanza a Viddalba significa scoprire le virtù del fiume Coghinas, noto per le sue acque, che per un certo tratto presentano una temperatura più elevata, adatta alle cure termali. In diversi punti della riva o addirittura da sotto la sabbia sgorgano fonti termali di acqua salsobromoiodica delle Terme di Casteldoria, vere sorgenti naturali, chiamate dagli abitanti del luogo”li caldani”, costituite da acqua caldissima, che raggiunge i 70°. Godersi il calore ed i vapori è benefico perché si dice che i vapori salso-bromo-iodici curino le affezioni dell’apparato respiratorio. Le rive del fiume sono inoltre ricche di fanghi.

Chi ama la storia e l’archeologia non può non godersi la vista dell’antico castello dei Doria, fondato nel secolo XII, restaurato in seguito dal Re Pietro d’Aragona e visitare il museo civico archeologico di Viddalba, dedicato alle testimonianze archeologiche del territorio di Viddalba dal Neolitico al Medioevo, che raccoglie tracce significative della presenza romana nel territorio.
Inoltre non deve mancare una visita alle diverse chiese campestri, tra le quali San Gavino a Monte, che domina il Golfo dell’Asinara dai suoi 800 metri di altitudine; interessante anche la chiesa di San Giovanni di epoca romanica ed il Parco Archeologico Naturalistico.

Gli appassionati di trekking potranno percorrere sentieri affascinanti lungo il Monte Ruiu. Esistono inoltre venti vie chiodate per gli appassionati scalatori che potranno divertirsi nel raggiungere la vetta delle montagne.
Un’altra escursione consigliata, a piedi o a cavallo è quella lungo il monte di San Gavino (800 m), palestra ideale per parapendio e free climbing; durante l’escursione si possono ammirare le bellezze del territorio, costeggiando i luoghi resi leggendari dal "Muto di Gallura", il bandito sordomuto che nel 1800 terrorizzò la Gallura. Le imprese narrate dallo storico E. Costa sul famoso bandito sono ancora vive in quei luoghi da lui frequentati: la casa dell’amata Gavina, la chiesetta di S. Gavino, le vecchie dimore ed i sentieri di L’Avru.

Il fiume Coghinas inoltre, durante l’anno è frequentatissimo per la sua pescosità di carpe, spigole, tinche, cefali, anguille e persico. Numerosi sono gli sportivi che nel fiume Coghinas si dilettano con la canoa e lo discendono sino alla foce oppure percorrono gli argini a piedi, in bicicletta o a cavallo. Nel fiume Coghinas numerosi gli uccelli acquatici: gallinelle d’acqua, folaghe e gli splendidi aironi grigi. Non mancano le specie vegetali, quali: santolina, giglio di mare, efedra e ancusa litoranea (specie rara in Sardegna).

A poco più di 10, 11 chilometri di distanza si può visitare il litorale, con le dune sabbiose di Baia delle Mimose a Badesi o le spiagge de La Muddizza, San Pietro, Maragnani e la Ciaccia, situate nel comune di Valledoria. Inoltre da Viddalba si può raggiungere a circa 18 chilometri a nord la splendida località dell’ Isola Rossa con le sue particolari insenature e spiagge ed a circa 19 Km Castelsardo.

INFORMAZIONI VIDDALBA
Abitanti: 1.710
Superficie: kmq 49,44
Municipio: via G. M. Angioy - tel. 079 5808000
Cap: 07030
Guardia medica: (Perfugas) - tel. 079 56434
Biblioteca: via G. M. Angioy, 5 - tel. 079 5808010
Polizia municipale: via G. M. Angioy, 5 - tel. 079 5808062
Ufficio postale: via Gramsci, 144 - tel. 079 580441

TRASPORTI PUBBLICI VIDDALBA
NICOS GROUP
via Quarto, 4 - 07030 Viddalba (SS), tel. 079 670613

COMUNI LIMITROFI VIDDALBA
Badesi, Valledoria, Bortigiadas, Santa Maria Coghinas, Aggius, Trinità D’Agultu e Vignola.
Servizi & Dotazioni
    • Attrazioni naturali
    • Attrazioni paesaggistiche
    • Attrazioni storiche
    • Centro estetico
    • Chiesa
    • Guardia medica
    • Negozi
    • Pizzerie
    • Ristoranti
    • Sport: Canoa
    • Sport: Equitazione
    • Sport: Mountainbike
    • Terme
    • Ufficio postale


SPORT Canoa
Pesca nel fiume
Passeggiate
Ciclismo
Equitazione